stampa   invia
05/10/2015

Il contratto è tuo”. Al via la campagna di consultazione Fiom Foggia

Di Gioia: “La novità principale della piattaforma è la possibilità di inserire la richiesta di contrattare annualmente a livello nazionale l´aumento dei minimi salariali”


Il contratto è tuo”. Al via la campagna di consultazione Fiom Foggia “Una campagna di consultazione tra i lavoratori metalmeccanici della provincia di Foggia con volantinaggi e assemblee, in vista del varo della piattaforma per il rinnovo del contratto che sarà presentata nell´assemblea nazionale di ottobre. E´ quella avviata stamattina dalla la Fiom Cgil di Capitanata, con primo appuntamento i cancelli della Alenia di Foggia.


“Ancora una volta – spiega Ciro Di Gioia, segretario generale della Fiom provinciale – le categoria metalmeccaniche di Cisl e Uil hanno preferito un percorso separato, senza nemmeno tener conto del Testo Unico sulla rappresentanza. Episodio che si somma all´opposizione pretestuosa e interessata di far svolgere come da norma e diritto le elezioni per l´elezione delle Rsl aziendali alla Fiat Pwt. Pessimo esempio di mancata rispetto delle dinamiche democratiche”.

“La novità principale della nostra piattaforma, per la quale chiediamo il sostegno degli operai – afferma Di Gioia – è la possibilità di inserire la richiesta di contrattare annualmente a livello nazionale l´aumento dei minimi salariali per tutta la categoria, così come condiviso e praticato in Germania. Contrattare annualmente il salario significa recupera un ruolo d´autorità salariale non avendo a riferimento solo l´inflazione ma anche l´andamento del settore, dell´economia e della produzione industriale. Un modo per rafforzare la contrattazione a tutela dei salari e del loro potere d´acquisto reale”.