stampa   invia
27/09/2011

Cordoglio di Cgil e Funzione Pubblica per morte su lavoro operaio Amica. "Antonio sempre al nostro fianco in tante lotte"

Il prossimo 8 ottobre sarebbe stato a Roma alla manifestazione indetta contro gli attacchi al lavoro e i tentativi di privatizzazione delle imprese pubbliche e del sistema della conoscenza. Chieste verifiche misure di sicurezza

Cordoglio di Cgil e Funzione Pubblica per morte su lavoro operaio Amica. "Antonio sempre al nostro fianco in tante lotte" LE SEGRETERIE DELLA CAMERA DEL LAVORO TERRITORIALE E DELLA FUNZIONE PUBBLICA DI CAPITANATA esprimono profondo cordoglio alla famiglia di Antonio Di Gennaro, il 47enne vittima di un incidente mortale la scorsa notte mentre era al lavoro nell´impianto di biostabilizzazione di Passo Breccioso, in agro di Foggia.

Di Antonio Di Gennaro vogliamo ricordare le tante battaglie condotte sia sul posto di lavoro che per reclamare politiche sociali e di sviluppo pił giuste da parte del Governo, sempre al fianco della Cgil e della sua categoria. Il prossimo 8 ottobre sarebbe stato a Roma alla manifestazione nazionale indetta contro gli attacchi al lavoro e i tentativi di privatizzazione delle imprese pubbliche e del sistema della conoscenza.

Le segreterie territoriali di Cgil e Funzione Pubblica si augurano vengano accertate con estremo rigore le cause dell´incidente mortale e che l´azienda verifichi protocolli e misure di sicurezza presenti nell´impianto di biostabilizzazione.