stampa   invia
03/12/2009

Authority per la Sicurezza Alimentare, petizione delle associazioni dei consumatori di Cgil Cisl Uil

Scendono in campo Adiconsum, Adoc e Federconsumatori per chiedere al Governo che sia resa operativa l´istituzione a Foggia prevista dalla legge. Sabato 5 dicembre raccolta di firme presso l´isola pedonale di Corso Vittorio Emanuele

Authority per la Sicurezza Alimentare, petizione delle associazioni dei consumatori di Cgil Cisl Uil A favore dell´Agenzia Nazionale per la Sicurezza Alimentare di Foggia scendono in campo le associazioni dei consumatori Adiconsum, Adoc e Federconsumatori. Sabato 5 dicembre 2009, dalle ore 9 alle 20, nell´area dell´Isola Pedonale di Corso Vittorio Emanuele, sarà allestito un gazebo nel quale i rappresentanti delle associazioni raccoglieranno le firme per una petizione popolare volta a sollecitare le Istituzioni competenti affinché sia resa operativa l´Authority, istituita a Foggia con legge dello Stato nel 2007, ma sino ad oggi mai entrata in funzione.

Secondo le associazioni, “è auspicabile che finalmente cominci a funzionare questo strumento, fondamentale per la sicurezza alimentare, del quale si sono perse le tracce nei meandri dei palazzi romani, nonostante l´impegno delle autorità politiche e civili foggiane. Si va incontro – evidenziano Adiconsum, Adoc e Federconsumatori - ad una nuova stagione di controlli e regole più definite. Ecco perché dobbiamo protestare con forza per l´immediata attivazione dell´Authority nazionale di Foggia”.