stampa   invia
10/10/2007

Agroalimentare, tre corsi di formazioni per giovani disoccupati organizzati dallo Smile

Riguardano “Donne in agricoltura: tra multifunzionalità e welfare rurale”, “La filiera del gusto: Esperta nella valorizzazione dei prodotti tipici locali”, “Addetto customer care per i servizi agrituristici ed enogastronomici”


Per saperne di più

Agroalimentare, tre corsi di formazioni per giovani disoccupati organizzati dallo Smile C´è anche la CGIl di Foggia tra i partner di tre progetti formativi gestiti dallo Smile Puglia, finanziati dal Fondo Sociale Europeo e rivolti a giovani disoccupati e disoccupate residenti nei comuni della Capitanata.

I corsi sono:
- “Donne in agricoltura: tra multifunzionalità e welfare rurale”
- “La filiera del gusto: Esperta nella valorizzazione dei prodotti tipici locali”
- “Addetto customer care per i servizi agrituristici ed enogastronomici”

Sede di svolgimento sarà il Villaggio Emmaus, Via Manfredonia Km 8,00 - Contrada Torre Guiducci, Foggia, per raggiungere il quale verrà attivato un servizio navetta. Ecco alcune caratteristiche (informazioni ulteriori sono disponibili sul sito www.impresalavoro.net):

Donne in agricoltura: tra multifunzionalità e welfare rurale. Rivolto a 18 donne disoccupate, durata 652 ore, di cui 28 di stage in Provincia di Foggia e 24 fuori Regione, indennità oraria pari €1,30/ora ed i rimborsi spese viaggio con mezzi pubblici.

La filiera del gusto: Esperta nella valorizzazione dei prodotti tipici locali. Rivolto a 18 donne disoccupate, durata 700 ore, di cui 300 ore di stage in aziende della Provincia di Foggia, indennità oraria pari €1,50/ora ed i rimborsi spese viaggio con mezzi pubblici.

Addetto al Customer care per i servizi agrituristici ed enogastronomici. Rivolto a 18 giovani ed adulti non occupati (di cui 8 donne) durata 700 ore, di cui 300 ore di stage in aziende della Provincia di Foggia, indennità oraria pari a €1,30/ora ed i rimborsi spese viaggio con mezzi pubblici.