home  »  photogallery  »  dettaglio
110 DI STORIA DELLA CAMERA DEL LAVORO DI FOGGIA


Costruiamo assieme l´Archivio della Memoria

Il 26 ottobre la Camera del Lavoro di Foggia celebrerà i suoi 110 anni di storia. Il 3 novembre saranno invece trascorsi 55 anni dalla scomparsa di Giuseppe Di Vittorio, padre del sindacato italiano e figlio della terra di Capitanata.

L´importanza dell´anniversario, oltre a costituire un fatto di rilievo per il movimento dei lavoratori di questa provincia e in primis per la Cgil, va oltre i confini sindacali. La storia delle lotte del lavoro e della Cgil si sovrappongono e spesso coincidono con quella più ampia per la democrazia, lo sviluppo economico e sociale in questa terra lungo tutto il 1900 e oltre.

La data di nascita ufficiale è quella del 26 ottobre 1902. Tra il 1899 e il 1902 – così come già accaduto nel resto del Paese - anche in molti comuni della Capitanata nascono le prime leghe di resistenza dei contadini, dei cavamonti e dei muratori. Comincia, così, a prendere una forma più definita, la necessità di organizzarsi, di unirsi e di associarsi per rivendicare una contrattazione collettiva. Alla base delle prime rivendicazioni vi sono richieste per salari più alti, la riduzione dell´orario di lavoro, il riconoscimento del diritto al riposo festivo.

Se siete stati testimoni diretti di eventi legati alle lotte per l´affermazione dei diritti dei lavoratori, o avete ereditato pezzi di memoria orale, fotografica, documentaria, la Cgil di Foggia sta lavorando ad una mostra da allestire ad ottobre per celebrare i 110 anni di storia della Camera del Lavoro.

Collabora con noi: inviaci copia di foto, tessere originali, documenti, ritagli di giornali inerenti scioperi, manifestazioni o altre iniziative della Cgil in provincia di Foggia all´indirizzo email 110anni@cgilfoggia.it. Oppure spediscili o consegnali in copia o in originale alla segreteria della Camera del Lavoro Territoriale in via della Repubblica 68 (71121).

Il materiale inviato sarà pubblicato sul sito web della Cgil.
San Severo, 1962: sciopero dei braccianti dinanzi alla Camera del Lavoro